Il Liceo “Bocchi-Galilei” si presenta al pubblico fino a Sabato 4 Febbraio

Il Liceo ‘Bocchi-Galilei’ di Adria nasce come Polo liceale nell’anno scolastico 2012-2013 dall’accorpamento di due licei di grande tradizione: il Liceo Classico ‘C. Bocchi’ e  il Liceo Scientifico ‘G. Galilei’. Attualmente comprende 5 indirizzi: Classico, Linguistico, Scienze Umane, Scientifico e Scienze Applicate ed è frequentato da più di 900 studenti.
Il Bocchi-Galilei è una scuola molto dinamica, aperta al territorio, che punta l’attenzione sulla formazione globale dello studente. Punto di forza dell’Istituto è infatti la centralità dello studente che viene accompagnato, passo dopo passo, nella sua formazione culturale. Per facilitare questo, pur nella specificità di ogni indirizzo, il piano dell’offerta formativa propone a tutti gli studenti la possibilità di frequentare attività opzionali che spaziano dall’approfondimento delle lingue straniere ai giochi matematici, dalla filosofia all’economia e al diritto, dalle lingue classiche al teatro abbinato alla matematica, dalla storia del cinema all’educazione alla salute, fino a corsi pomeridiani dedicati alla preparazione ai test d’ingresso per le facoltà universitarie a numero chiuso.
Al ‘Bocchi-Galilei’ è possibile conseguire certificazioni linguistiche di inglese, francese e tedesco; da quest’anno anche la certificazione di latino promossa dall’USR Veneto. Gli studenti possono inoltre ottenere, attraverso specifici moduli, la patente informatica (ECDL) riconosciuta a livello europeo.
In tutti gli indirizzi, per approfondire la conoscenza e l’uso delle lingue straniere, si promuovono scambi culturali,  stage linguistici e  progetti di lettorato in inglese, curati da insegnanti madre lingua, e da quest’anno anche corsi di spagnolo.
Gli studenti del Polo liceale adriese conseguono una preparazione che permette loro di distinguersi in Olimpiadi di Italiano, Matematica, Fisica, in Certamina di latino e agoni di greco e di iscriversi con successo a qualsiasi facoltà universitaria.
I docenti sono attenti alle innovazioni didattiche e alla motivazione dello studente, al fine di rendere il percorso liceale più stimolante e motivante. Particolare attenzione è data alla didattica orientativa: da due anni infatti, per favorire la scelta consapevole degli studenti delle scuole medie, gli insegnanti del liceo organizzano  dei laboratori didattici pomeridiani, gratuiti e per nulla vincolanti, rivolti agli studenti delle terze medie affinché possano conoscere le materie caratterizzanti gli indirizzi e, solo dopo averne fatto esperienza viva e diretta,  decidere con maggiore consapevolezza a quale indirizzo liceale iscriversi.
Gli ultimi laboratori didattici si terranno sabato 28 Gennaio e sabato 4 Febbraio. E’ ancora possibile iscriversi telefonando allo 0426 21107 durante l’orario scolastico.
Sabato 4 Febbraio sarà per il ‘Bocchi-Galilei’ l’ultimo giorno di Open-day, e la scuola resterà aperta,  per chi volesse visitarla e conoscerla più da vicino, dalle ore 14.30 alle ore 17.30. In questo orario saranno presenti docenti e studenti che potranno fornire indicazioni sulle materie oggetto di studio, sull’organizzazione della scuola, sulle attività curricolari e su quelle extra curricolari.
Sempre nello stesso giorno nella sede del liceo ‘Bocchi’, in via Dante 4, sarà possibile per i visitatori e per chiunque fosse interessato, assistere alla presentazione di alcuni lavori preparati dagli studenti del liceo classico  con l’intento di avvicinare il pubblico  alla bellezza e all’attualità della cultura classica. Questi laboratori, ispirati al tema “I classici, fra metamorfosi e persistenze” costituiscono un’appendice all’evento della “Notte nazionale dei licei classici”, iniziativa promossa fin dal 2015 dal liceo classico Gulli-Pennisi di Acireale e sostenuta dal Miur e dall’Associazione di Cultura Classica. A questa iniziativa il ‘Bocchi’ di Adria ha aderito sin dalla prima edizione,  ma quest’anno, la copiosa nevicata  della notte del 13 gennaio scorso ad Adria, ha purtroppo impedito di concludere il programma previsto.
La seconda parte del programma verrà così presentata al pubblico sabato 4 Febbraio, a partire dalle ore 16.00. Tutti sono invitati a partecipare per fare esperienza di quanto il sapere classico sia vivo, di quanta vita ci sia nel sapere.
Per maggiori informazioni http://www.liceoadria.gov.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...