“Giovani verso nuove frontiere”, il viaggio al centro di un evento al Seminario Venerdì 31 marzo l’incontro che anticipa i temi del Festival Biblico 2017.

Viaggiare è un’occasione per aprire nuovi orizzonti: conoscersi, conoscere altre persone e altre culture, mettersi in gioco, imparare e crescere. Sono spesso i giovani a scegliere di vivere, anche solo per un periodo limitato, in altri paesi, anche grazie a progetti di volontariato e a programmi che incentivano la mobilità. Al tema del viaggio è dedicato l’evento “Giovani verso nuove frontiere”, promosso dal CSV di Rovigo con il Festival Biblico, di cui anticipa la tematica. Si terrà venerdì 31 marzo, alle 17.00 al Seminario vescovile, in via G. Pascoli, 51 a Rovigo. Del viaggio, tra speranze e inquietudini, parlerà Giuseppe Milan, docente di Pedagogia interculturale Università di Padova. Milan è coordinatore scientifico di Progetti pedagogici in varie città, ha svolto attività seminariali e formative in Brasile, Messico, Colombia, Argentina, Kenya, Spagna, Germania, Austria, Slovenia, Croazia, Serbia, Macedonia, Slovacchia ed è autore di oltre cento pubblicazioni in ambito nazionale e internazionale.
Intervengono, inoltre, don Andrea Varliero, responsabile dell’edizione di Rovigo del Festival Biblico, Lamberto Cavallari, presidente del Centro Servizi Volontariato di Rovigo, e infine Cristina Monfroni, presidente di Intercultura Rovigo. A seguire, porteranno la propria testimonianza giovani volontari che hanno svolto esperienze all’estero. “E’ un argomento di interesse per le associazioni e per le giovani generazioni – commenta il presidente del CSV, Lamberto Cavallari – Si tratta di un tema di forte attualità in quanto i giovani sono più propensi a cercare opportunità in altri paesi, sentendosi cittadini del mondo. Alcuni programmi europei agevolano e favoriscono la mobilità, anche attraverso esperienze di volontariato all’estero. Siamo dunque interessati a conoscere e far conoscere queste opportunità ed i mutamenti sociali in corso”.
L’incontro è rivolto principalmente ai giovani del territorio. In apertura, è prevista una degustazione di prodotti del Sud del mondo, a cura dell’Associazione “La Fionda di Davide”, bottega del commercio equo e solidale di Rovigo.Per informazioni: tel. 0425.29637 giovani@csvrovigo.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...