Servizio Civile. Online il nuovo bando di selezione per i giovani fino al 26 Giugno.

tratto da pagina 12 de “la Settimana” del 4 Giugno 2017

E’ on line il bando per la selezione di 47.529 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. La domanda va presentata entro le 14 del 26 giugno 2017.
Al Servizio civile possono partecipare giovani tra 18 e 28 anni. L’impegno è di 30 ore settimanali, per 12 mesi, ed è previsto un rimborso mensile di 433,80 euro. Il Servizio civile non va considerato come un lavoro, ma come un’esperienza di crescita e formazione, che può comunque essere utile per sperimentarsi prima dell’ingresso nel mondo del lavoro.
In provincia di Rovigo sono disponibili una quarantina di posti in 20 progetti di 15 diverse realtà. Nel dettaglio, a Rovigo cercano giovani in Servizio civile nazionale l’Unione Italiana Ciechi, le Acli (con due progetti), Arci Servizio Civile, il Movimento Cristiano Lavoratori, l’Avis, l’Associazione Polesine Solidale (ente gestore del Centro servizi volontariato), l’Inac (patronato della Confederazione Agricoltori) e Cna Impresasensibile. A Lendinara sono attivi un progetto dell’Amesci e uno della Federazione dei Salesiani, che ha anche un progetto aperto a Porto Viro. L’Anpas ha posti sia ad Adria che a Gaiba. L’Unione nazionale Pro Loco ha attivato a Canaro ben due progetti. Ci sono poi i comuni di Occhiobello e Bergantino e infine i progetti dell’Anci Veneto, che prevedono posti a Canaro, Castelmassa, Costa di Rovigo, Crespino, Fiesso Umbertiano, Pincara, Polesella, Stienta.
Per poter partecipare alla selezione occorre innanzitutto individuare il progetto di Servizio civile nazionale, utilizzando il motore di ricerca per i progetti in Italia o quello per i progetti all’estero sul sito del Dipartimento (www.serviziocivile.gov.it). La domanda va presentata all’ente che promuove il progetto, verificando prima la sede esatta in cui andrà inviata. Ad esempio, per progetti promossi da coordinamenti nazionali, la domanda potrebbe andare inviata non alla sede di attuazione locale, ma a quella centrale nazionale. Vanno, inoltre, verificate le modalità di invio: alcuni enti prevedono anche modalità on line. E’ importante sapere che non ci si può candidare a più di un progetto, pena l’esclusione dalle selezioni.
Come sempre, il Centro servizi volontariato offre informazioni e orientamento agli aspiranti candidati e ha già in programma due seminari informativi, martedì 6 giugno, dalle 15.30 alle 17.30, e martedì 13 giugno, dalle 17.30 alle 19.30, nella sede di viale Tre Martiri, 67/F. Altre informazioni si possono chiedere a giovani@csvrovigo.it o chiamando il numero 0425.29637

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...