Papa Francesco in Veneto!

Era attesa da mesi la risposta, e ieri dopo l’incontro a Zelarino tra i Vescovi della Conferenza Episcopale Triveneta il Patriarca Francesco Moraglia ha dato ufficialmente l’annuncio che Papa Francesco sarà in Veneto nel 2018.

«Attendiamo il Santo Padre, innanzitutto con gratitudine; poi lo aspettiamo perché ci confermi nella fede, visiti le nostre realtà dove viviamo tutti i giorni, dove cerchiamo di

xmoraglia-755x491.jpg.pagespeed.ic.Ouc_X3sll5
Il Patriarca di Venezia Francesco Moraglia

dare testimonianza cristiana e dove vivono le comunità che attendono di poter incontrare Papa Francesco».
Sono le prime e basilari ragioni che danno origine alla visita del Pontefice, alle Chiese del Nordest: le evidenzia il Patriarca Moraglia che, in occasione dell’incontro dei vescovi del Triveneto, martedì 12 settembre al Centro Card. Urbani di Zelarino, ha dato l’annuncio della prossima visita, nel 2018, del Papa alle Chiese del Nordest.
Prosegue mons. Moraglia: «Il colloquio con il card. Parolin ci ha chiarito la disponibilità del Santo Padre. Al momento è un progetto certo, che sarà poi precisato nelle modalità. Lo aspettiamo preparando al meglio la visita perché sia davvero un viaggio pastorale e di incontro con Francesco».
L’articolazione della visita, nei suoi vari momenti, è, appunto, un capitolo ancora da precisare: «Il card. Parolin ha detto che il Papa verrà a Venezia e visiterà le Chiese del Nordest. Come vescovi del Triveneto abbiamo riflettuto per fare delle proposte circa il dettaglio della presenza del Pontefice; proposte che consegneremo alla valutazione ultima di chi deve decidere».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...